Medagliette devozionali Wikia
Advertisement
Questa pagina ha raggiunto un buon grado di completezza
Se hai notato errori o incongruenze, puoi contribuire a migliorarla. Grazie!
Cabo070622a Cabo070622b




Medaglia dedicata a san Carlo Borromeo e all'Agnello immolato.

Descrizione[]

"Al rovescio un'ara o altare e su di esso l'agnello mistico immolato, che sembra chiamare con il suo gemito la luce e il calore delle grazie in terra, del cielo che si apre a un raggio a destra, ricorda vividamente, se vediamo nulla, il sacerdozio al quale il Santo fu iniziato il 15 agosto 1563. L'assenza di qualsiasi segno o sigla (B., S) di santità, ufficialmente proclamata, sembra dirci che la medaglia fu coniata quando il Santo era ancora in vita. In seguito quelle sigle furono aggiunte alla medaglia stessa con evidente mancanza di spazio. Inizialmente quando iniziarono ad essere consentiti atti di culto pubblici e successivamente quando fu canonizzato."[1]

Diritto[]

CAR[OLUS] • BORROMEVS CARD[INALIS] • ARCHIEP[ISCOPVS] • MEDI[OLANI]

Busto corto del beato Carlo Borromeo di profilo sinistro, con mozzetta con cappuccio e berretta cardinalizia.

Rovescio[]

SOLA • GAVDET • HUMILITATE • DEVS

Immagine dell'Agnello di Dio, Agnus Dei, accovacciato sopra un altare mentre contempla i raggi luminosi provenienti da una nube.

Medaglie correlate[]

Note[]

  1. S.M.(Achille Ratti), Le MEDAGLIE di S. Carlo, in San Carlo Borromeo nel Terzo Centenario della Canonizzazione M.DC.X-M.CM.X, Fascicolo N.5, p.78.
Portale Carlo Borromeo
Advertisement